AZIENDE

Istruzioni per l’adesione al Fondo FASDA per le aziende applicano
il CCNL Assoambiente o il CCNL Utilitalia (già Federambiente).

Quota contributiva

La quota di contribuzione ordinaria che deve essere versata dalla aziende è pari a € 69,50 a dipendente e ha misura trimestrale, NON annuale o mensile.

La periodicità del versamento é, analogamente, trimestrale con le seguenti scadenze: 16 aprile, 16 luglio, 16 ottobre, 16 gennaio di ogni anno. Il versamento è posticipato, in quanto è riferito al trimestre contributivo immediatamente precedente.

A decorrere dal versamento trimestrale del 16 luglio 2017, il predetto contributo ordinario trimestrale, al netto del contributo di solidarietà e al lordo delle spese di funzionamento del Fondo, è aumentato alla misura complessiva di € 69,50 per ogni lavoratore dipendente.

La contribuzione dovrà essere versata per ogni lavoratore dipendente con rapporto di lavoro a tempo indeterminato pieno o parziale, non in prova, compreso il personale apprendista, esclusi i dirigenti. 

Il versamento della contribuzione dovuta al Fondo FASDA avviene mediante modello F24.
Clicca qui per consultare una informativa sintetica delle procedure da seguire.

Solo in casi eccezionali, concordati preventivamente con gli uffici del Fondo FASDA, le aziende potranno versare mediante bonifico bancario. 

Di seguito le coordinate:

INTESTAZIONE CONTO:
Fondo di Assistenza Sanitaria dei Dipendenti dei servizi Ambientali – FASDA

IBAN:
IT 51 W 01030 03286 00000 1737071

CAUSALE:
FASDA (Contributo ordinario; integrazione errato versamento con specifica trimestre di riferimento)

ATTENZIONE:

Si ricorda che la mancata adesione e il mancato versamento da parte dell’impresa di quanto dovuto al Fondo FASDA a titolo di contribuzione ordinaria, configura la piena responsabilità in capo alla stessa impresa nei confronti del lavoratore dipendente per la perdita delle prestazioni previdenziali/assistenziali erogate dal Fondo.

ADESIONE

Per completare l’adesione al Fondo FASDA, le aziende devono fornire i dati relativi all’elenco dei dipendenti iscritti.

Le aziende devono utilizzare il template excel scaricabile da questa pagina, completare entrambi i fogli (anagrafica azienda e anagrafica dipendenti) con i dati richiesti e inviarlo ai seguenti indirizzi di posta elettronica: infoaziende@fasda.it – segreteria@fasda.it.

Si informa che nel file anagrafica dipendenti da compilare da parte delle aziende, nel Campo denominato “Matricola Inps Azienda” (o anche Codice Contratto Inps Azienda) occorre inserire il codice della Matricola Azienda composto da dieci cifre, che può essere ritrovato sul cedolino paga di ogni dipendente.

Si ricorda che i campi in rosa sono obbligatori, nel caso non venissero compilati il file non potrà essere accettato e verrà richiesto il completamento della compilazione.

Le aziende saranno ricontattate dal Fondo FASDA per la conferma dell’adesione.

LE AZIENDE CHE NON AVESSERO ANCORA EFFETTUATO ALCUN VERSAMENTO, DEVONO PROCEDERE CON LA MASSIMA URGENZA AL PAGAMENTO,come da Circ. 018/2015.

 

Area download documenti

Scarica

Template Importazione Anagrafiche