Piano Sanitario Familiari

Anche la tua famiglia può avere l’assistenza sanitaria FASDA: aderire è facile e veloce.

I PIANI SANITARI FASDA DEDICATI AI FAMILIARI

Anche per il 2023, il Fondo FASDA ti offre la possibilità di proteggere la tua famiglia.

L’offerta prevede due Piani sanitari: 

  • il Piano sanitario “Familiari per coniuge, conviventi e figli dai 16 anni compiuti” a un costo individuale di € 450,00;
  • il Piano sanitario “Figli da 0 a 16 anni” a un costo individuale di € 150,00.

Potrai pagare il contributo, tramite carta di credito o bonifico bancario dal 19 dicembre 2022 al 31 gennaio 2023. La copertura sanitaria per i tuoi familiari sarà attiva per un periodo di 12 mesi: dall’01/01/2023 al 31/12/2023. 

Potrai aderire all’iniziativa o rinnovare l’iscrizione del tuo nucleo familiare accedendo alla tua Area Riservata del Portale S.I.FASDA. L’iscrizione deve riguardare obbligatoriamente l’intero nucleo familiare risultante dallo stato di famiglia.

Le iscrizioni per il periodo gennaio/dicembre 2023 saranno accolte previa verifica di eventuali sospensioni negli anni precedenti che, così come previsto dallo Statuto del Fondo FASDA, comportano un’interruzione contrattuale di due anni.

Prima di effettuare l’adesione, consulta le Guide ai Piani Sanitari che trovi di seguito, per visionare l’elenco delle prestazioni, i massimali di spesa e le franchigie. Per maggiori informazioni, consulta la pagina FAQ oppure scrivi una mail a famiglia@fasda.it.

Precisiamo che, rispetto all’annualità precedente al Piano sanitario “Figli da 0 a 16 anni” non sono state apportate modifiche.

Al Piano sanitario “Familiari” per coniuge, conviventi e figli dai 16 anni compiuti sono state apportate le seguenti modifiche:

  • Franchigia di € 25,00 per ogni singola prestazione relativa a visite specialistiche e accertamenti diagnostici
  • Garanzia Trattamenti fisioterapici riguarderà i trattamenti a seguito di “infortunio” (certificato di pronto soccorso)
  • Grandi Interventi chirurgici: per tutti gli interventi in garanzia, introduzione di uno scoperto del 10% in caso di utilizzo di strutture convenzionate o in caso di autorizzazione per provincia scoperta
  • Nell’Area Chirurgia dell’apparato digerente viene eliminata la seguente garanzia: By-pass intestinali per il trattamento dell’obesità patologica
  • Nell’Area Ortopedia e Traumatologia vengono eliminate le seguenti garanzie: interventi di protesizzazione di spalla, gomito, anca o ginocchio. (Contiene anche: Artroprotesi anca, totale; Artroprotesi spalla, totale; Artroprotesi ginocchio; Artroprotesi gomito, totale).

Le prestazioni del Piano sanitario sono garantite da